Sgominata banda dei cavalli di ritorno, sei arresti

banda
Nola: su segnalazione della procura emanate diverse ordinanze di custodia cautelare per una banda dedita ai furti d'auto

Rubavano auto con i jammer e poi chiedevano il pizzo alle vittime: su segnalazione del tribunale di Nola sono stati arrestati i sei pregiudicati componenti della banda

Andavano avanti da mesi rubando auto con i jammer e poi chiedevano il pizzo alle vittime con la pratica del cavallo di ritorno, ma dopo settimane di indagini, i carabinieri li hanno sgominati.

Una banda di ladri è stata così arrestata dai militari della Compagnia di Castello di Cisterna che hanno dato esecuzione ad una misura cautelare – richiesta dal G.I.P. presso il Tribunale di Nola su richiesta della locale Procura – nei confronti di 6 indagati. Tre persone sono finite in carcere, due agli arresti domiciliari ed una è adesso obbligata a presentarsi alla polizia giudiziaria.

banda
Uno dei componenti della banda – Foto: Marigliano.net

Gli arrestati sono tutti pregiudicati, e sono responsabili a vario titolo di associazione per delinquere, estorsione, ricettazione e furto aggravato.

Nell’indagine coinvolti anche i militari della Stazione di Marigliano, i quali hanno hanno acquisito numerosi elementi di prova sulla gang circoscrivendone il raggio d’azione nei comuni di Marigliano, Brusciano, Mariglianella e Castello di Cisterna. Ben cinque le estorsioni ricostruite, tre tentate estorsioni, otto episodi di ricettazione di auto o parti di esse, quindici furti d’auto.

banda
Componente della banda – Foto: Marigliano.net

Dal sequestro sono state recuperate anche 15 autovetture rubate, tutte restituite ai proprietari, ed identificate altre 23 persone implicate a vario titolo nei reati.

Grazie al blitz di oggi i militari hanno scoperto e sequestrato ben 10 centraline per auto di nuova generazione, un dispositivo elettronico “jammer” di ultima generazione che viene utilizzato per la disattivazione del segnale GPS in modo da inibire l’antifurto delle autovetture, cinque chiavi universali modificate per l’apertura delle automobili e anche numerosi attrezzi da scasso.