Home » Cronaca » Area Nord

Area Nord

Nicola Cosentino condannato a cinque anni dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere

Nicola

L’ex sottosegretario all’Economia del Pdl, Nicola Cosentino, è stato giudicato colpevole dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La condanna, a cinque anni, giunge al termine del processo di primo grado cosiddetto “Il Principe e la scheda ballerina”. L’accusa era di rimpiego di capitali illeciti Nicola Cosentino, ex sottosegretario all’Economia del PdL, è stato condannato a cinque anni di carcere …

Continua a leggere »

Nuova fratellanza organizzata, minacciavano politici napoletani: quattro arresti

nuova fratellanza organizzata

La nuova frontiera della criminalità organizzata nasce a Mugnano, dove la Nuova Fratellanza Organizzata poneva in essere minacce ed intimidazioni contro obiettivi istituzionali Alle spalle della Nuova Fratellanza Organizzata vi era un insospettabile libero professionista di Mugnano di Napoli, che pianificava tutti i raid da mettere a segno, tra i comuni di Mugnano, Qualiano, Villaricca, Marano, Melito e Giugliano. Guidati …

Continua a leggere »

Melito, sequestrata fabbrica di calzature clandestina

melito

La Guardia di Finanza di Napoli ha disposto il sequestro di un opificio clandestino per la produzione di calzature a Melito, in provincia di Napoli Scoperto un opificio clandestino a Melito di Napoli. Al suo interno, come appurato dalla Guardia di Finanza, lavoravano otto operai impiegati in nero. La scoperta da parte delle forze dell’ordine rientra nel più generale quadro …

Continua a leggere »

Bullismo a Mugnano, le foto choc di un 13enne aggredito pubblicate su fb

bullismo

La foto di un 13enne col volto tumefatto è divenuta virale in poche ore. E’ la denuncia social dei genitori di un giovane vittima di bullismo Fabio è l’ennesima vittima di bullismo. Il ragazzo, di appena 13 anni, è stato pestato a sangue da un gruppo di suoi coetanei in via Cesare Pavese a Mugnano, comune alle porte di Napoli. A fare …

Continua a leggere »

Ospedale di Giugliano, chiude il reparto di psichiatria: sconcerto tra i medici

ospedale

Inaugurato appena quattro anni fa, è già in chiusura il reparto di psichiatria dell’Ospedale di Giugliano in Campania. I pazienti saranno trasferiti a Frattamaggiore e Pozzuoli L’Ospedale San Giuliano rischia di perdere uno dei suoi reparti più importanti, inaugurato con grande soddisfazione nel 2013. Si tratta del reparto di Psichiatria, che il nuovo piano ospedaliero regionale avrebbe deciso di tagliare. La …

Continua a leggere »

Melito, assalto al portavalori di via Roma: sparatoria in pieno giorno

melito

Un gruppo di malviventi armati ha tentato l’assalto ad un furgone portavalori a Melito. Il colpo non è andato come speravano Melito, dei rapinatori tentano un assalto al portavalori all’esterno dell’Unicredit Banca, all’incrocio tra via Roma e via Casamartino. Sono stati attimi di paura per i cittadini che hanno assistito alla scena. Le guardie presenti sul luogo hanno reagito al tentativo …

Continua a leggere »

Asse mediano, rapinano due giovani e poi si danno alla fuga, raggiunti dai carabinieri

asse mediano

E’ successo ieri notte, una rapina ai danni una giovane coppia appartatasi in un’area di sosta sull’asse mediano. I carabinieri hanno inseguito e catturato i rapinatori Due rapinatori hanno avvicinato l’auto di una coppia di giovani, in sosta sull’asse mediano, per rapinarli, sono stati poi arrestati dai Carabinieri della Tenenza di Arzano. I responsabili della rapina sarebbero due giovani, di 21 …

Continua a leggere »

Cardito, accoltella un uomo vicino al centro commerciale e scappa via

cardito

E’ il folle gesto di un 23enne che ha accoltellato più volte un uomo nei pressi del centro commerciale “La Masseria” di Cardito. La vittima è stata ricoverata in ospedale Giovanni Morella, 23 anni, è stato arrestato dai Carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile di Casoria, per aver aggredito ed accoltellato un uomo nei pressi del centro commerciale “La Masseria” di …

Continua a leggere »

Pinetamare, un’altra vittima della terra dei fuochi

pinetamare

E’ scomparso poche ore fa tra il cordoglio di parenti e amici, Giuseppe Zeno, giovane di Pinetamare, stroncato da un brutto male Dramma a Pinetamare. Aveva appena 28 anni Giuseppe Zeno ed è l’ennesima vittima della terra dei fuochi. Viveva a a Pinetamare, nei pressi di Castel Volturno, una delle zone più colpite dagli sversamenti illegali che hanno causato un …

Continua a leggere »

Molestie su una studentessa, professore sottoposto a misura cautelare

molestie

Il gip del Tribunale di Napoli Nord ha emesso un divieto di avvicinamento per un professore di 55 di una scuola media, per molestie su una sua alunna, appena 14enne Caso di molestie a Napoli. Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli Nord ha sottoposto un professore di 55 anni alla misura cautelare del divieto di avvicinamento, a …

Continua a leggere »