21 Dicembre 2022

Secondigliano, infiltrazione d’acqua nell’Istituto Giovanni Pascoli

Infiltrazioni d'acqua e scuole inagibili: la denuncia di una madre

secondigliano infiltrazioni d'acqua

SECONDIGLIANO, INFILTRAZIONE D’ACQUA NELLA SCUOLA “Egregio sig. Francesco Emilio Borrelli, la contatto per una segnalazione di infiltrazioni d’acqua in una delle scuole di Secondigliano, il plesso Carbonelli dell’istituto Giovanni Pascoli. La mattina i bimbi sono costretti a fare lo slalom tra i corridoi per non ritrovarsi in pozzanghere d’acqua sono costretti a camminare al lato del muro per non scivolare. Una situazione insomma insostenibile” è il post di denuncia segnalato sulla pagina Instagram del consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

Nel video una delle madri dei bambini denuncia le condizioni pessime in cui si trova il plesso Carbonelli, dichiarando che sia la mensa sia la palestra risultano inagibili. I bagni, stando alla testimonianza della signora, sono quasi sempre guasti e gli alunni della scuola sono costretti a rimanere in aula senza poter svolgere nessuna attività.

“Abbiamo inviato una nota alla direzione scolastica per capirne di più e sapere se siano previsti interventi”, chiosa il post di Borrelli.

Secondigliano, infiltrazione d’acqua: parlano gli utenti

Anche in questo caso non sono mancati i commenti: Stesso problema in molte scuole di Napoli, anche nella classe di mia figlia stanno con il perimetro delineato e secchi d’acqua per le infiltrazioni” o ancora “Ma tutte le scuole pubbliche del sud hanno questi problemi, dobbiamo ringraziare lo stato e tutti i tagli che hanno fatto”.

Potrebbe interessarti anche: “Terremoto Campi Flegrei: la terra trema di notte”.