21 Dicembre 2022

Terremoto Campi Flegrei: la terra trema di notte

La terra torna a tremare nei Campi Flegrei con una scossa a bassa intensità

Terremoto campi flegrei

TERREMOTO NEI CAMPI FLEGREI – La terra ha tremato ancora una volta nell’area dei Campi Flegrei. L’Osservatorio Vesuviano ha misurato una scossa alle ore 00.48 di magnitudo 1.0 con profondità 2.93 chilometri ed epicentro localizzato in mare, nel Golfo di Pozzuoli, poco distante dall’isola di Nisida.

Il bollettino settimanale di monitoraggio dei Campi Flegrei pubblicato dall’Osservatorio Vesuviano risulta che nell’ultima settimana, dal 12 al 18 dicembre si sono registrati 82 terremoti di bassa energia, ovvero di magnitudo compresa tra i 0,3 e i 1,2.

L’evento con energia maggiore si è verificato 4 giorni fa, il 17 dicembre alle ore 08:40 alla profondità di 1,87 chilometri. In generale il 2022 è stato un anno di forte sismicità per l’area flegrea.

Non solo terremoto nei Campi Flegrei, anche il Vesuvio trema

È di due giorni fa la notizia del terremoto sul Vesuvio con epicentro nel cratere del vulcano partenopeo. La scossa, di magnitudo 2,5 è stata avvertita in alcuni comuni limitrofi in particolare nei pressi di Massa di Somma, San Sebastiano al Vesuvio, Somma Vesuviana, Boscotrecase, Ottaviano, Torre del Greco. L’evento sismico, avvenuto domenica sera intorno alle 19.50 non ha però comportato la fuoriuscita del magma.

Potrebbe interessarti anche: “Napoli compie gli anni oggi: fondata il 21 dicembre?”