21 Dicembre 2022

Filumena Marturano, è boom di ascolti

Grande successo per la coppia di Imma Tataranni, con Filumena Marturano si ha un boom di ascolti. Scalera e Gallo si raccontano

Filumena Marturano

Napoli. Grande successo per la pellicola Filumena Marturano, con la regia di Francesco Amato, andata in onda ieri in prima serata su Rai1. È stato un boom di ascolti, infatti secondo auditel ha appassionato 3.467.000 spettatori pari al 21.5%. Infatti il nuovo riadattamento cinematografico della grande opera di Eduardo De Filippo ha avuto grandi apprezzamenti dal pubblico italiano. In primis, la coppia Filumena Marturano- Domenico Soriano è stata interpretata dalla già nota coppia Vanessa Scalera e Massimiliano Gallo, conosciuti precedentemente con Imma Tataranni.

Per i due attori è stato un lavoro intenso che li ha uniti ancor più sul piano professionale. Massimiliano Gallo infatti, in una intervista rilasciata a Vanity Fair ha dichiarato: “Ci siamo sostenuti a vicenda in questa sfida complicata legata a nomi del calibro di Eduardo De Filippo, Sophia Loren e Marcello Mastroianni.

Vanessa è l’incontro più bello che potessi immaginare in carriera. La paragono a quando i musicisti jazz fanno una jam session: sul set ogni volta mi fermo a guardarla incantato” 

Anche Vanessa Scalera ha confermato la reciproca ammirazione: “Quando incontrai Massimiliano per la prima volta durante il provino di Imma Tataranni è stato un colpo di fulmine, un po’ come accade nelle storie d’amore. Massimiliano è un attore che amo e che stimo, lavorare con lui è come stare a casa. Mi ha aiutato anche ad ammorbidire alcune intemperanze del mio carattere”.

Vanessa Scalera poi ha parlato di Filumena Marturano: “Filumena è disperazione che si fa genio, è una donna che ha passato la vita con un uomo che ama e che solo ora riesce a guardare negli occhi. Credo infatti che il tema del perdono sia essenziale nel testo. Questo insegna Eduardo con Filumena, a perdonare. All’inizio tra i due si consuma un amore sessuale e sensuale che poi si trasformerà in amore. Per la prima volta i due si guardano in faccia e capiscono chi sono”.

Potrebbe anche interessarti il seguente articolo:Artecinema: l’imperdibile rendez-vous con i film sull’arte internazionale