Parcheggiatori abusivi, ventinove multe a Napoli



parcheggiatori

Maxi-operazione anti parcheggiatori abusivi: ben 29 sono stati multati da diversi nuclei dei Carabinieri in tutta la città di Napoli

Il blitz contro i parcheggiatori abusivi si è svolto tra ieri ed oggi: ben ventinove i multati. La maxi-operazione è stata condotta da diversi nuclei di Carabinieri, impegnati nel contrastare uno dei disagi più noti della città di Napoli.

A riportare la notizia è ANSA. Da Fuorigrotta alla Zona Ospedaliera, dal Vomero a Chiaia, fino al centro storico: le Forze dell’Ordine non hanno risparmiato alcuna zona della città.

In particolare, i Carabinieri hanno sorpreso nove parcheggiatori abusivi davanti ai locali di Coroglio, Posillipo e di fronte all’Edenlandia. Ben sette sono stati multati nella zona ospedaliera, tra il Cardarelli e il Monaldi.

Il blitz ha, infine, toccato Piazza Cavour e il museo nazionale, piazza Mercato, e anche il cimitero di Miano. Del resto, si sa, “dove c’è gente c’è guadagno“, persino nel luogo dell’eterno riposo.

Leggi anche