16 Settembre 2022

Maltempo, nelle Marche 7 morti e 3 dispersi

maltempo

MALTEMPO. La bomba d’acqua che ha colpito le Marche, questa notte è stata fortissima. Il bilancio, secondo quanto riporta ANSA, è di sette morti e tre dispersi.

Quattro vittime sono a Ostra (Ancona), una a Trecastelli (Ancona) e una Barbara (Ancona)

In mattinata, poi, i vigili del fuoco hanno recuperato il corpo di un uomo, a Bettolelle, travolto dall’acqua mentre era alla guida della sua auto. Tra i dispersi c’è anche un bambino che era in macchina con la mamma, che secondo quanto ricostruito dai soccorritori avrebbe lasciato l’auto col bambino in braccio per poi essere travolta di nuovo. Lei è stata salvata, ma del piccolo ancora nessuna traccia.

Subito dopo la bomba d’acqua, il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio è partito per le Marche. Nel frattempo, continua in maniera incessante il lavoro dei soccorritori.
L’assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini ha poi affermato: “Il pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia sta accogliendo persone in stato di choc e ipotermia che sono state soccorse e trasportate fuori dalle loro abitazioni, dove erano bloccate dall’acqua. Ci sono poi feriti trasportati negli ospedali “di Jesi e Fano. Abbiamo ricevuto una valanga di telefonate al Nue 112, tanto che abbiamo dovuto chiedere aiuto alla Toscana”. Seguiranno aggiornamenti sul maltempo e sul bilancio.

Potrebbe interessarti anche: Maltempo- tragedia sfiorata a Cardito: caduto albero

SEGUICI SU FACEBOOK: CLICCA QUI