Jorit rilasciato dalla polizia: è in buone condizioni ed è stato espulso

jorit

Lo street artist Jorit Agocha è stato rilasciato insieme ai suoi amici e colleghi con un provvedimento di espulsione. Sta bene.

Buone notizie da Israele: Jorit Agocha e gli altri due colleghi ed amici (un italiano e un palestinese) sono stati rilasciati dalla polizia israeliana.

Ricordiamo infatti che proprio lo street artist, qualche giorno fa, era stato arrestato insieme ad altri due writer con l’accusa di aver “danneggiato e imbrattato la barriera di difesa nella zona di Betlemme”.

I ragazzi stavano dipingendo un pezzo del muro in omaggio all’attivista palestinese Ahed Tamimi. La donna è stata anch’essa arrestata con l’accusa di aver schiaffeggiato un soldato delle forze di difesa israeliane e liberata miracolosamente proprio oggi insieme ai ragazzi.

A dare la notizia della liberazione è stato il vice-sindaco di Quarto Giuseppe Martusciello insieme alla mamma Jeannina che racconta:

«Sono felice. Ho già parlato con Jorit al telefono e sebbene provato dall’esperienza non ha perso il buonumore».

Siamo Liberi,grazie a tutti!

Pubblicato da Jorit su Domenica 29 luglio 2018