Terzo portiere-Napoli: oltre a Ochoa, si punta a un ex azzurro

terzo

Prosegue la caccia della società all’estremo difensore da affiancare a Meret e Karnezis. Per il ruolo di terzo portiere può tornare un ex azzurro

Prosegue la caccia della società partenopea al terzo portiere da affiancare a Meret e Karnezis. Se il nome di Guillermo Ochoa è legato ad altre trattative, resta in piedi la soluzione che porta ad un clamoroso ritorno in azzurro: quello di Gabriel Vasconcelos Ferreira, che è già stato in forza ai partenopei nella stagione 2015/16 totalizzando una sola presenza in campionato e tre in Europa League.

Il portiere brasiliano classe ’92, che nella scorsa stagione è stato tra i protagonisti della promozione dell’Empoli, dove è arrivato a gennaio per sostituire l’infortunato Provedel, ha fatto in estate ritorno al Milan, che non l’ha convocato per la tournée negli Stati Uniti.

Ecco quanto si legge nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport: «Continuano i contatti con Guillermo Ochoa, ma il Napoli è attento soprattutto alla questione caselle extracomunitari, anche se il numero uno messicano intriga parecchio De Laurentiis per questioni di merchandising. La priorità comunque rimane il terzino, poi il portiere. Lo stesso presidente però ha parlato di un’alternativa: il ritorno di Gabriel Vasconcelos Ferreira, tesserato dal Milan e già a Napoli nella stagione 2015/16».