Festival dell’Oriente 2018, appuntamento alla Mostra d’Oltremare

Festival dell'Oriente 2018
Festival dell'Oriente 2018

Il Festival dell’Oriente 2018 sta per arrivare alla Mostra d’Oltremare. Tante le novità che intratterranno il pubblico partenopeo

Sta per arrivare il Festival dell’Oriente 2018 alla Mostra d’Oltremare di Fuorigrotta.

Quest’anno sarà un festival più ricco di novità rispetto agli anni precedenti. L’anno scorso l’evento si è tenuto per due week end, mentre per questa quarta edizione uno solo, ovvero 14-15-16 settembre.

Difatti saranno tre giorni intensi in cui il pubblico partenopeo troverà:

– il Japan Festival: un intero padiglione dedicato alla tradizione giapponese con tante attività interattive come l’area Zen, l’area Yoga, la mostra delle statue samurai, degli origami. Inoltre ci saranno anche stand dove acquistare prodotti del posto e assaggiare i piatti tipici come il ramen.

area India: con tanti stand dove farsi disegnare l’hennè, acquistare gli abiti indiani, tante aree dedicate alle diverse religioni del paese, tanti ristoranti dove degustare la cucina speziata. Ma soprattutto ci saranno l’esibizioni delle danze più importanti come la danza Bollywood (tipica del cinema indiano) e il Bhangra.

E non potranno mancare il festival Irlandese, la Spagnolo, l’America Latina, Argentino, Tedesco, le evoluzioni degli stunt-man, la novità dell’anno lo Sport games, il tour dell’amore, il lancio delle lanterne e la festa delle Fontante danzanti.

Gli spettacoli si ripeteranno nei tre giorni dalle ore 10:30 alle 22:30. Tuttavia, anche quest’anno i giovani potranno rivivere l’Holi festival, la festa dei colori indiana con tanta musica.

I biglietti per accedere all’intero evento costa 12€, mentre per i bambini dai 5 ai 10 anni costa 8€. Si possono acquistare direttamente alle casse situate all’entrata della Mostra dalle ore 10:30.