Disastro di Genova – Il duro messaggio di Diego Armando Maradona

disastro di genova
Immagine presa dal profilo ufficiale facebook di Diego Armando Maradona

Disastro di Genova – ecco le durissime parole di Diego Armando Maradona sul suo profilo ufficiale Facebook sul cedimento del ponte Morandi

Disastro di Genova – L’Europa intera è scossa per il disastro che ieri ha colpito la città di Genova.

Il mondo dello sport non ha mancato di mostrare la propria solidarietà nei confronti del popolo genovese e vicinanza per le famiglie delle vittime.

Ad intervenire in merito alla questione, due ore fa, tramite il suo profilo facebook, anche Diego Armando Maradona.

Il D10S del calcio, rimasto nei cuori del popolo partenopeo come icona indiscussa di genialità e follia, si è così espresso:

Il crollo del ponte in Italia mi fa male nell’anima, come tutti. Lì (come in molte parti del mondo) se il lavoro costa 100, loro lo fanno per 50. E il resto se lo tengono quelli che hanno vinto l’appalto. Quelli che vivono o hanno vissuto lì, sanno che sfortunatamente le regole non vengono rispettate. È terribile, ma è così. Ed è sempre la gente a pagarne le conseguenze. Le mie condoglianze alle famiglie delle vittime“.

La SSCN – nella persona del Presidente, Aurelio De Laurentiis – si è detta vicina alle famiglie delle vittime del disastro di Genova e ha dato la propria disponibilità ad offrire alla città l’aiuto di cui ha bisogno.