Home Coronavirus Coronavirus Campania, il 12% delle famiglie accusa difficoltà economiche

Coronavirus Campania, il 12% delle famiglie accusa difficoltà economiche

Covid-19

Italia
134,003
Totale casi Attivi
Updated on 20 October 2020 4:32

La diffusione del Coronavirus in Campania è stata contenuta bene. Tuttavia, il COVID-19 sta causando difficoltà economiche a varie famiglie campane

La situazione relativa al Coronavirus va studiata sotto 2 punti di vista: quello sanitario e quello economico. In Campania, la situazione sanitaria è incoraggiante. Qui infatti, i casi di COVID-19 registrati a partire da Aprile, sembrano costantemente in calo, o comunque in una fase di assestamento.

Discorso diverso invece per quanto riguarda la situazione economica delle famiglie campane, su cui il COVID-19 sta influendo molto. La Pandemia ha infatti costretto i cittadini a restare a casa, e quindi a non lavorare. In particolare, secondo uno studio del mUp Research e Norstat* ad aprile 2020, le famiglie della Campania con un calo di entrate sono oltre 903.000. Il 12,2% dei rispondenti, pari a più di 188.000 nuclei familiari, ha avuto un calo del proprio reddito mensile di oltre il 50%.

Ci sono poi alcune famiglie che purtroppo hanno accusato pesantemente la crisi economica. Per via del COVID-19 infatti, il 6,1% delle famiglie campane ha perso il 100% delle proprie entrate. Più di un rispondente su cinque, pari quindi al 22,6% dei nuclei familiari campani (19,4% a livello nazionale), si trova già oggi in una situazione di difficoltà economica.

Ma cosa sta facendo il Governo per aiutare queste famiglie in crisi per via del Coronavirus? Secondo i dati raccolti, in Campania l’8,7% hanno usufruito delle misure governative per loro prospettate. Quella più utilizzata è sicuramente il bonus da 600 euro per autonomi e partite Iva. La ricerca ha infine chiarito quali fossero gli interventi maggiormente utili per i cittadini.

Il 47,8% degli intervistati campani ritiene fondamentale sia il divieto di licenziamenti e l’ampliamento della cassa integrazione che il bonus di 600 euro per autonomi e partite Iva, seguito dall’obbligo di implementare la didattica a distanza (29,6% contro una media nazionale del 24,4%) e dal fondo di garanzia per i prestiti alle imprese (23,5% contro una media del 47,5% a livello nazionale).

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK. CLICCA QUI.

Latest Posts

Nuovo DPCM: nuova ordinanza, De Luca conferma i precedenti divieti

Nuovo DPCM: nuova ordinanza della Regione Campania, il Presidente Vincenzo De Luca conferma i precedenti divieti Nuovo DPCM: nuova ordinanza della Regione Campania, il Presidente...

Polizia di Stato: controlli straordinari a Frattamaggiore e Frattaminore

Polizia di Stato: controlli straordinari a Frattamaggiore e Frattaminore durante il fine settimana Polizia di Stato: controlli straordinari a Frattamaggiore e Frattaminore durante il fine...

Tragedia a Napoli, uomo si butta dal ponte davanti a moglie e figli

Una vera e propria tragedia a Napoli: un uomo si è lanciato dal ponte davanti a moglie e figli. Sul posto ambulanze e polizia TRAGEDIA...

Pastorano: catturato 31enne che era evaso dagli arresti domiciliari

Il 31enne che il 5 ottobre scorso era fuggito dalla caserma dell'Arma a Capua, è stato catturato a Pastorano (CE) I carabinieri hanno catturato a...

ULTIME NOTIZIE

Nuovo DPCM: nuova ordinanza, De Luca conferma i precedenti divieti

Nuovo DPCM: nuova ordinanza della Regione Campania, il Presidente Vincenzo De Luca conferma i precedenti divieti Nuovo DPCM: nuova ordinanza della Regione Campania, il Presidente...

Polizia di Stato: controlli straordinari a Frattamaggiore e Frattaminore

Polizia di Stato: controlli straordinari a Frattamaggiore e Frattaminore durante il fine settimana Polizia di Stato: controlli straordinari a Frattamaggiore e Frattaminore durante il fine...

Tragedia a Napoli, uomo si butta dal ponte davanti a moglie e figli

Una vera e propria tragedia a Napoli: un uomo si è lanciato dal ponte davanti a moglie e figli. Sul posto ambulanze e polizia TRAGEDIA...

Pastorano: catturato 31enne che era evaso dagli arresti domiciliari

Il 31enne che il 5 ottobre scorso era fuggito dalla caserma dell'Arma a Capua, è stato catturato a Pastorano (CE) I carabinieri hanno catturato a...