12 Gennaio 2023

Calcio Napoli: probabili formazioni Napoli-Juve

Probabili formazioni Napoli Juventus: le decisioni di Luciano Spalletti e di Massimiliano Allegri

calcio napoli

CALCIO NAPOLI-Ormai mancano poche ore al match della 18ª giornata di Serie A  di venerdì 13 gennaio 2023. Ed è allora il momento di scoprire le scelte di Luciano Spalletti e Massimiliano Allegri.

Nella prima in casa contro la rivale storica, i partenopei hanno solo una grana. Le condizioni di Kim Min Jae, non al meglio. Mentre Allegri deve fare a meno di diversi titolarissimi.

Calcio Napoli: probabili formazioni Napoli

L’unico in dubbio era Kim Min Jae, ma ormai non ci sono più dubbi. Sarà al centro della difesa contro la Juve. Per il resto, pochi dubbi. Politano favorito su Lozano, Zielinski su Elmas. L’unico vero ballottaggio è il terzino sinistro:  Olivera o Mario Rui? Favorito il portoghese questa volta. A completare il tridente Osimhen e Kvaratskhelia. Il centrocampo è quello dei titolarissimi: Anguissa-Lobotka-Zielinski

Formazioni Juve

Per quanto riguarda la formazione di Allegri, ci sono un po’ di assenze. Innanzitutto quella di Pogba: tornato ad allenarsi ieri, ma non sarà a disposizione per la gara dello stadio Maradona. E poi, oltre a Kaio Jorge, sono out: Bonucci, De Sciglio, Cuadrado, Pogba, Vlahovic.

Se Vlahovic potrebbe essere convocato, però, a guidare l’attacco ci saranno Di Maria e Milik. A centrocampo con Kostic, Rabiot e Locatelli, nel 3-5-2 tre per due posti: Chiesa scalpita, altrimenti pronti Mckennie e Fagioli. Con Federico Chiesa in campo, però, uno dei due centrocampisti scalerebbe in panchina. Dietro tutto confermato: Bremer, Danilo e Alex Sandro.

Formazioni probabili

Probabile formazione SSC Napoli: (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim Min Jae, Mario Rui/Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.

Probabile formazione Juventus: (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Mckennie/Chiesa, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Milik.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Calcio Napoli: arriva la notizia su Ounahi