12 Gennaio 2023

Sciopero benzinai: il 25 e il 26 gennaio

Benzinai in sciopero nei giorni 25 e 36 gennaio. il rapporto ostico con il Governo Meloni e le critiche sui social hanno spinto i gestori a indire uno stop di due giorni

SCIOPERO BENZINAI

SCIOPERO BENZINAI-Il rialzo dei prezzi che ha fatto seguito alla fine degli sconti sulle accise, l’aumento dei prezzi dei carburanti. Tutte queste vicende sono diventate oggetto di dibattito pubblico. Il rapporto ostico con il Governo Meloni e l’ondata di critiche sui social hanno spinto i gestori a indire uno sciopero di due giorni . Precisamente, il 25 e il 26 gennaio 2023.

Sciopero benzinai: basta fango su un’onesta categoria di lavoratori

 Le associazioni dei gestori, in maniera unitaria, sono stanchi del fango che viene gettato contro una categoria di onesti lavoratori. Per cui è necessario cercare di ristabilire la verità. Quale modo migliore di proclamare lo stato di agitazione della Categoria, su tutta la rete? Avviare una campagna di controinformazione sugli impianti, proclamare, per le giornate del 25 e 26 gennaio 2023, una prima azione di sciopero, con presidio sotto Montecitorio.

Di sciopero già si parlava dopo le misure varate dal Consiglio dei ministri sulla trasparenza del prezzo dei carburanti nelle stazioni di servizio, per i rincari da inizio gennaio, ma ora la decisione è ufficiale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Bimba col mal di pancia muore in ospedale: è giallo

È giallo il fatto accaduto a Napoli ad una bambina di tre anni e mezzo, Elena Cella, che dopo aver accusato dei forti mal di pancia…