Ultime notizie
Home » Attualità » Napoli, si complica la trattativa per il portiere tedesco
Napoli
SSC Napoli

Napoli, si complica la trattativa per il portiere tedesco

Il Napoli, nonostante le dichiarazioni di facciata della società, è ancora alla ricerca di un numero 1 a cui affidare la sua porta. Si fa difficile la trattativa per Leno

NAPOLI, 9 LUGLIO –  Il Napoli ha iniziato il ritiro a Dimaro e da qualche giorno proseguono le prime sgambate degli azzurri. Mentre i ragazzi di mister Sarri sono impegnati sui prati verdi del Trentino Alto-Adige, gli uomini della società stanno lavorando per garantire all’allenatore e ai tifosi una squadra che possa essere competitiva per tutte le competizioni.

Da molto tempo ormai tiene banco la questione relativa a Pepe Reina. Sono noti a tutti i non ottimi rapporti tra l’estremo difensore spagnolo e il presidentissimo Aurelio De Laurentiis, a cui, spesso, piace stare sotto i riflettori per i suoi toni non sempre amichevoli.

Tuttavia, un sentore di diplomazia dal presidente si è visto quando è stato offerto al portiere un contratto rinnovato fino al 2019, trovando però un muro dalla controparte che chiedeva e chiede ancora, un anno in più e un adeguamento dell’ingaggio.

Si sono susseguite diverse voci a proposito dell’eventuale sostituto di Reina: si è passati da Meret, giovane di casa Udinese, a Wojciech Szczęsny, portiere dell’Arsenal che da qualche anno è in un giro di prestiti. Le voci hanno portato anche a Donnarumma, passando per Handanovic e molti altri giovani prospetti europei.

La volontà del Napoli è quella di cercare di trattenere Reina ma, per non lasciarsi trovare impreparati, si sondano napolidiverse alternative che però possano essere una garanzia già da subito. I dettami dell’allenatore sono chiari: servono giocatori già pronti, soprattutto in ruoli fondamentali come quello del portiere.

Negli ultimi giorni erano incrementati gli indizi che portavano in Germania, esattamente a Leverkusen. Gli occhi erano puntati su Bernd Leno, classe 1992, e la trattativa sembrava anche ben avviata.

Leno però sembra uscire subito dall’orbita degli azzurri. Almeno da quanto dichiarato da Rudi Voeller, ds delle Aspirine, il quale ammette l’interesse dei partenopei ma è tassativo sulla cessione del suo giocatore:

“Il Napoli lo vuole, è vero ma non se ne farà nulla. Abbiamo già incassato 40 milioni di euro da tre cessioni. Non abbiamo bisogno di vendere e per questo posso dire che Leno resterà al 100%”.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Ernesto Acciarino

Check Also

ciro a mergellina

Tornano i tavolini esterni da Ciro a mergellina

Ricevuto il via dal Tar della Campania, tornano i tavolini esterni e gli ombrelloni dello …