Terrore a Napoli: aggredisce donna con coltello e la violenta

coltello in tribunale

Terrore a Napoli nel quartiere Vicaria: la Polizia interviene e ferma un uomo mentre violenta una donna aggredendola con un coltello

Aggredisce donna con un coltello e la violenta: terrore a Napoli. Una volante della Polizia di Stato è intervenuta ieri in Largo Ecce Homo nel quartiere Vicaria di Napoli dopo una telefonata giunta alla sala operativa di Pronto Intervento.

Nella telefonata di segnalazione si parlava di urla femminili provenienti dall’interno dell’androne di un palazzo sito nel Largo.

La voltante delle forze dell’ordine è immediatamente intervenuta facendo irruzione all’interno dell’androne e trovandosi di fronte una donna stessa per terra e traumatizzata con l’aggressore al suo fianco armato di coltello.

L’aggressore, un 37 enne napoletano, aveva aggredito la vittima al momento dell’uscita dal palazzo, trascinandola all’interno dell’androne sotto la minaccia di un coltello e abusando di lei. La donna, nel tentativo di difendersi ha subito alcune ferite alla braccio destro: per questo è stata immediatamente soccorsa da una volante del 118.

L’uomo è stato arrestato e condotto al Carcere di Poggioreale.

Seguici anche su Facebook, clicca qui.