Talenti Vesuviani: premiato cortometraggio su Angelo Vassallo



“Talenti Vesuviani”, premiato cortometraggio su Angelo Vassallo. Daniele (Pd): “Cultura primo baluardo contro l’illegalità”

Talenti Vesuviani, premiato cortometraggio dedicato alla memoria di Angelo Vassallo.

Ieri mattina, nella bellissima sala Gemito della Galleria Principe di Napoli, si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso nazionale di poesia e narrativa “Talenti Vesuviani” dedicato, quest’anno, al sindaco pescatore Angelo Vassallo ed organizzato dallo scrittore Vincenzo Russo.

L’iniziativa si è aperta con un cortometraggio sull’impegno di Angelo Vassallo e sulla sua capacità di trasformare un luogo dimenticato in un’ambita meta turistica, con sguardo attento alla tutela dell’ambiente e del territorio.

I ragazzi della scuola di cinema di Napoli, autori del cortometraggio, sono stati premiati con una targa della Regione Campania dal consigliere regionale Gianluca Daniele che, durante il suo intervento, ha evidenziato l’importanza del valore della cultura per rafforzare la legalità in un contesto territoriale e quella del lavoro di qualità per un reale sviluppo, che deve essere conseguito attraverso il coinvolgimento di tutti gli attori sociali ed istituzionali della vita di ognuno. Coinvolgimento fondamentale soprattutto ai fini della creazione di posti di lavoro: a tal proposito, Daniele ha sottolineato l’importanza del Piano Lavoro della Regione Campania.

Tra gli altri intervenuti all’iniziativa, Dario Vassallo, presidente della fondazione “Angelo Vassallo – Sindaco pescatore”; il magistrato Santino Mirabella; l’assessore al Turismo del Comune di Napoli, Nino Daniele; il presidente dell’associazione “Annalisa Durante” e lo scrittore ed editore Francesco Billeci.

Tra i premiati l’autore del cortometraggio, Diego Vitale: il film è stato prodotto dalla casa “STEP ONE Productions”,

Leggi anche