29 Ottobre 2022

Rugby Femminile, Italia-Francia non finisce bene per le Azzurre

Le Azzurre ci hanno provato, ma il match del Mondiale di Rugby femminile tra Italia e Francia non è finito come si sperava

italia francia rugby femminile

Si è disputata poche ore fa la partita dei quarti di finale del Mondiale di Rugby femminile tra Italia e Francia. Si è trattato di un match storico, in quanto per la prima volta la nazionale italiana si è spinta così avanti nel Campionato mondiale. Non era mai successo, né alla nazionale femminile né a quella maschile. Il match è stato annunciato dalla Italrugby come un match storico, e in effetti era proprio così.

Sfortunatamente, però, non è andata bene per le italiane. La Nazionale azzurra, infatti, ha dovuto arrendersi a quella francese, che l’ha battuta con un punteggio a dir poco schiacciante. 39 a 3, per le francesi che erano davvero in ottima forma. Come spiega anche OnRugby.it, le italiane sono riuscite a resistere per un’ora, ma alla fine hanno dovuto cedere alle loro avversarie.

La Francia ha, dunque, battuto l’Italia ed è andata avanti, qualificandosi per la semifinale del Mondiale di Rugby femminile. Nonostante la sconfitta, però, le ‘Nostre’ sono felici per aver raggiunto un risultato così importante come quello della qualificazione ai quarti di finale. Questo potrebbe essere solo il primo passo verso una lunga serie di successi, che potrebbero arrivare ben presto per le italiane. Intanto, l’avventura della Coppa del Mondo di Rugby Femminile, che si tiene in Nuova Zelanda, continua ancora. Chi vincerà? Lo scopriremo il prossimo 12 novembre.

Fonte foto: Eurosport.it.

Leggi anche: Napoli Sassuolo probabili formazioni: le scelte di Mister Spalletti.