Rog in prestito: l’affare potrebbe concludersi entro le prossime 48h



trattativa
per l'immagine si ringrazia gonfialarete.com

Rog: forte spinta del Siviglia per chiudere la trattativa. In 48 ore si potrebbe decidere il futuro del centrocampista croato

Rog ed il Napoli, una passione mai sbocciata.

Giocatore promettente, nazionale croato dalle belle speranze, Marko non ha mai ottenuto, a Napoli, lo spazio che avrebbe desiderato.

Ai margini del progetto azzurro con Sarri, ha trovato scarso impiego anche sotto la guida di Carlo Ancelotti.

E così, il calciatore ha manifestato la volontà di partire in prestito.

Il Siviglia lo segue da settimane, ed ora va in pressing sul 30 partenopeo, cercando di chiudere l’affare entro le prossime 48 h.

La richiesta del Napoli è un prestito con riscatto fissato a quota 18 mln di euro; alla meglio, 15, ma con l’inserimento di diversi bonus legati all’utilizzo del suo gioiellino.

Il Siviglia è intenzionato ad assicurarsi le prestazioni del croato, ma fa sapere a chiare lettere che il termine ultimo per la conclusione della trattativa non può superare le 48 h, altrimenti virerà su altri obiettivi di mercato.

Il tempo stringe, e non ci sono grossi margini per trovare l’accordo.

Il numero uno del Napoli, Aurelio De Laurentiis, conferma che nelle prossime ore si potrebbe trovare la soluzione migliore per il calciatore classe ’95 e la Società.

Siamo, dunque, alla stretta finale.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi della vicenda, cliccando qui.

Leggi anche