Pozzuoli: sul lungomare la movida culmina in rissa

Pozzuoli
Pozzuoli

Pozzuoli: sul lungomare la movida culmina in rissa. La polizia tramite i filmati di videosorveglianza tenta di ricostruire quanto accduto

Pozzuoli-  È della scorsa notte la notizia relativa alla rissa verificatasi sul lungomare Flegreo, a Pozzuoli. La Polizia sta tentando di ricostruire alla meglio quanto accaduto tramite i filmati delle telecamere di videosorveglianza; stando ad una prima ricostruzione pare che un gruppo di ragazzi sia venuto alle mani  presso Via Napoli,scatenando panico tra i presenti.

La rissa non ha visto epilogo in soli calci e pugni;  molti testimoni hanno persino visto volare cocci di vetro. La folla, dinnanzi ad un simile scenario a dir poco riprovevole e gretto, ha allertato le forze dell’ordine, che tuttavia,giunte sul posto non hanno potuto arrestare i rissosi:erano già scappati via.

Le indagini sono state estese anche al pronto soccorso del nosocomio di località La Schiana per valutare se nelle ore notturne appena trascorse, qualcuno abbia o meno fatto ricorso a cure mediche per ferite riportate sul corpo. Insomma movida e risse pare siano un fatto ormai ordinario e quindi preoccupante. Infatti nel corso della settimana appena conculsasi il sindaco, Vincenzo Figliolia, si è appellato al Prefetto di Napoli al fine di infittire la presenza delle forze dell’ordine a Pozzuoli e dunque facilitare i controlli.