21 Settembre 2022

Napoli, ruba il telefono in una rosticceria: beccato dalle telecamere

Il video è stato pubblicato sui canali social del consigliere Borrelli, che ne ha denunciato l'accaduto

Ruba telefono napoli

RUBA IL TELEFONO IN UNA ROSTICCERIA MA VIENE RIPRESO DALLE TELECAMERE – Succede in pieno centro a Napoli, in via Trieste e Trento, nella rosticceria Fiorenzano. Qui, un furto in pieno giorno, immortalato dalle telecamere di videosorveglianza del locale. Un cittadino passa più volte vicino al bancone, tentennando sul da farsi. Quando è sicuro che nessuno possa vederlo, allunga il braccio per un rubare un telefono e poi va via.

La vicenda è stata denunciata al Consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli che ha condiviso il video sui social. “Salve sig. Borrelli, le invio questo filmato dalla rosticceria Fiorenzano di Piazza Trieste e Trento dove lavoro. Purtroppo siamo vittime di furti e abusi dai nostri stessi concittadini. L’altro giorno qualcuno si è avvicinato al banco per rubare il cellulare di un collega”, questo è il messaggio ricevuto dal consigliere.

Non mancano i commenti indignati: “Che squallore, ormai si è ritornati alla preistoria. Mi chiedo le telecamere a cosa servono oggi, al grande fratello social? Oppure a incidere sui comportamenti affinché quelli dannosi vengano contenuti”. Ma c’è anche chi ammonisce chi ha lasciato incustodito il telefono: “Pensate di vivere nel paradiso terrestre che lasciate le cose incustodite?”.

Potrebbe interessarti anche: “Napoli, incidente in tangenziale, quattro veicoli coinvolti”.