Napoli, giovane africano pulisce le strade della città



Napoli
https://napoli.repubblica.it/cronaca/2019/02/01/foto/napoli_i_migranti_puliscono_le_strade_per_un_sorriso-217985998/1/#1

“Non chiedo l’elemosina, accetto anche un sorriso” sono le parole di Asif, il ragazzo africano che pulisce le strade di Napoli

Capita sempre più spesso, a Napoli, di trovare persone che, vivendo in situazioni di vita particolari o disagiate, decidano di “inventarsi” un vero e proprio lavoro, così da poter ottenere un piccolo guadagno, anche se minimo.

E’ questo il caso di Asif, un giovane ragazzo africano che circola, quasi quotidianamente, tra via Medina e Piazza Matteotti.
Il ragazzo, infatti, ogni mattina, armato di scopa e paletta, dedica la maggior parte delle sue giornate alla pulizia delle strade, lasciando, talvolta, senza parole i passanti che lo guardano incuriositi.

Come dice Asif, lui non cerca elemosina, ma vuole contribuire come può all’ordine e alla pulizia della nostra città, ricevendo in cambio 50 centesimi o un semplice sorriso come piccolo contributo per il suo lavoro.

E’ questo, infatti, che egli stesso ha scritto su un piccolo cartoncino marrone esposto per i passanti.

<<Gentili signore e signori, desidero integrarmi onestamente nella vostra città, senza chiedere elemosina. Da oggi terrò pulite le vostre strade, chiedendovi giusto un contributo di 50 centesimi per il mio lavoro. E’ come se mi offriste un caffè. Buste, scope e altro materiale per pulire sono sempre utili. Accetto a volte anche un sorriso, gratis.>>

Insomma, Asif ci offre un vero e proprio esempio di senso civico.

Il giovane, come riportato dai colleghi di Napoli Today, ha rifiutato di richiedere semplicemente l’elemosina, ma si è messo a lavoro, in maniera lodevole e rispettosa, e noi non possiamo che apprezzarlo.

 

Leggi anche