Maschio Angioino, luogo del desiderio e della passione



Maschio Angioino
Maschio Angioino, luogo della passione

Al Maschio Angioino, vivi il rosso della passione, della gelosia e dell’amore il 1 agosto. Scopri la magia del ballo argentino con I FuoriDiTango

Lunedì 1 agosto il Maschio Angioino sarà invaso  dal rosso del ballo argentino per eccellenza: il tango.

Uno spettacolo di musica, teatro, poesia e danza firmato I FuoriDiTango, originari di Bari e nati nel 2013 già esibiti in diverse importanti stagioni culutrali italiane.

L’evento è diretto dalle due pianiste Maria Luisa Abbattista e Porsia Caragnano e curata dall’Associazione Centro Didattico Musicale Orff Schulwerk di Mottola (Taranto), e fa parte dell’ampio programma estivo dell’edizione 2016 dal titolo “Allo Zenit. Napoletani per Costituzione”, organizzato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo di Palazzo San Giacomo.

Maschio Angioino
I FuoriDiTango al Maschio Angioino

La tematica di quest’anno è la celebrazione del 70° anniversario della nascita della Repubblica Italiana, per celebrare i valori salienti della Costituzione italiana e quelli che costituiscono le radici dell’Europa Unita e della dichiarazione dei diritti universali dell’uomo.

La perfomance non è una semplice riproposizione di brani che hanno fatto la storia del tango argentino, bensì un’artistica fusione tra musica colta e tradizione popolare, per dare una veste nuova ed accattivante al repertorio tradizionale tanguero.

Il repertorio musicale verrà eseguito dalle due pianiste, insieme all’eclettico violino di Leo Gadaleta e alle  percussioni di Giuseppe Di Pinto.

Inoltre lo spettacolo prenderà vita grazie alle esibizioni dei pluripremiati ballerini di tango argentino, Luca Morale e Francesca Santangelo.

A fare da sfondo ai ballerini e ad intrattenere il pubblico,invece, sarà la voce energica e sensuale del giovane attore di cinema e teatro William Volpicella, che racconterà la magia del tango sia in prosa che in versi accompagnato dalla grande danzatrice Vittoria D’Ausilio.

Il biglietto d’ingresso costa  10,00 €, mentre per altre informazioni sull’evento basta chiamare al: 3477339379/3490634775

Leggi anche