Inter-Napoli: morto il tifoso investito negli scontri prima del match

razzismo nel calcio
foto tratta da MilanoToday.it

Inter-Napoli: morto il tifoso 35enne investito negli scontri prima del match, la dinamica dell’accaduto è ancora da accertare

Inter-Napoli è stata una partita molto discussa in seguito agli eventi verificatisi durante il match.

Cori razzisti durante tutto il match nei confronti di Koulibaly hanno compromesso una serata di calcio in cui doveva vincere lo sport.

Non è stato così nemmeno all’esterno dello stadio dove prima della partita si sono verificati degli scontri tra le tifoserie.

Gli scontri hanno visto l’interessamento di una 60ina di tifosi e 4 di questi napoletani sono stati accoltellati.

Un tifoso nerazzurro però, è stato investito nei pressi dello stadio, forse da un suv scuro e successivamente portato in ospedale è deceduto.

Il questore di Milano, Cardona, ha fatto sapere che la dinamica dell’accaduto è da accertare e che chiederà la chiusura della curva nerazzurra fino al 31 marzo.