Furto al Carrefour di via Morghen, arrestato un 28enne

furto
foto di repertorio

Furto al Carrefour di via Morghen per mano di una banda di quattro malviventi. Tratto in arresto un 28enne, gli altri tre sono riusciti a farla franca

NAPOLIFurto al Carrefour di via Morghen, al Vomero, avvenuto la notte tra domenica e lunedì scorsi: tratto in arresto il responsabile.

Il ladro è stato catturato con la refurtiva grazie alla segnalazione di un passante che si era accorto della presenza di quattro ragazzi che parlottavano, in una Panda nera fuori al supermercato, su come disporsi all’interno del locale per poter eseguire il furto.

Il signore allarmato chiama subito la polizia che manda immediatamente una pattuglia fuori al Carrefour.

All’arrivo dei poliziotti il conducente della Panda scappa via proseguendo velocemente su via Morghen per poi imboccare via Bonito.

I poliziotti che lo inseguivano sono riusciti poi a bloccarlo in via Scarlatti ed hanno subito proseguito alla perquisizione del veicolo.

All’interno hanno trovato una refurtiva del valore di circa 600 euro di scatolame e in più nell’abitacolo sono stati trovati anche numerose carte di credito, carte poste pay, documenti di identificazione e un telefono cellulare.

L’uomo, A. P., un 28enne di Porta San Gennaro, è risultato essere già noto alle forze dell’ordine per rapina, furto e oltraggio.

Il ladro è stato subito tratto in arresto per furto e sono adesso in corso le indagini per risalire agli altri tre complici.

Nel frattempo, grazie alle telecamere, è stato possibile risalire al modus operandi con cui i ladri hanno agito: in tre si aggiravano tra gli scaffali con in spalla degli zaini schermati per oscurare  i codici a barre dei prodotti e far sì che l’allarme non suonasse.

Gli zaini, evidentemente in possesso degli altri tre complici, non sono stati recuperati in quanto i malviventi all’arrivo della polizia sono riusciti a dileguarsi in tempo.

FONTE: Fanpage.it