El Pibe de oro è stato dimesso dall’ospedale di Buenos Aires

El Pibe de oro
fonte: itasportpress.com

El Pibe de oro è stato dimesso dall’ospedale di Buenos Aires; la figlia del calciatore ringrazia i napoletani per il sostegno ricevuto

El Pibe de Oro è stato ufficialmente dimesso dall’ospedale di Buenos Aires dopo una pericolosa emorragia gastrica.

Il tutto è successo in questa settimana quando Diego Maradona si è sottoposto ad una serie di test medici nella clinica Olivos, prima di ripartire per il Messico.

Qui i medici hanno scoperto di una profonda emoraggia, come afferma il quotidiano la Repubblica, durante una visita con l’endoscopio.

Così l’ex-calciatore del Napoli è stato trattenuto dai medici affinchè si sottoponesse ad un operazione chirurgica di ben quattro ore.

Dopo l’operazione, Maradona, tramite i social, conferma di stare bene:

El Pibe de oro
Si ringrazia La Repubblica e Facebook per la foto

L’atleta argentino ha commentato il supporto dei fan con le seguenti parole:

“Voglio ringraziarvi per i messaggi di incoraggiamento. Mi dispiace che vi siate preoccupati senza motivo. Voglio dirvi che non è successo niente, che sto bene”.

Anche sua figlia Dalma Maradona ha ringraziato il sostegno ricevuto in particolar modo da parte dei tifosi napoletani.

Invece la Gazzetta dello Sport riporta anche la notizia, con il video, che Maradona; all’uscita dalla clinica avrebbe risposto ad alcuni telecronisti che volevano intervistarlo con le seguenti parole:

“Gli idioti sono come le formiche: sono ovunque”