21 Settembre 2022

Dissuasori in via Caracciolo, arriva la decisione del Comune

Dissuasori in via Caracciolo e autovelox

In seguito alle morti di Elvira Zriba e di Giuseppe Iazzetta, rispettivamente 34enne e 62enne, investiti nell’ultimo mese mentre svolgevano attività a piedi, arriva la decisione del Comune che installerà i dissuasori in via Caracciolo, a Napoli.

Nello specifico saranno installati in via Caracciolo dissuasori della velocità ad effetto ottico, antenati a quelli ad effetto acustico (bande sonore). L’inizio dei lavori è previsto per la settimana prossima. Ma non è tutto, perché il Comune si sta muovendo al fine di installare anche degli autovelox, per limitare la velocità delle auto e il rischio di incidenti. Il progetto a lungo termine prevede anche la possibilità di creare passaggi pedonali sopraelevati, di modo che i pedoni non abbiano più necessità di attraversare una delle vie più circolate della città e riducendo il rischio di possibili e ulteriori danni.

Se sei interessato ad altri aggiornamenti seguici sul  s i t o. Potrebbero interessarti anche le informazioni sulla riapertura della riserva naturale Gaiola. Seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: C L I C C A Q U I. Oppure seguici sui nostri profili T w i t t e r e  I n s t a g r a m per tanti altri contenuti extra.