De Magistris: Renzi è avvertito, Napoli ha un nuovo Masaniello!

de magistris

Show del sindaco uscente De Magistris al comizio per la campagna elettorale. Ce l’ha con tutti, in particolare con il presidente del consiglio Renzi (video…)

“Ti devi ca….re sotto, ca….ti sotto!”. Uno show che alimenta il fuoco di questa campagna elettorale napoletana di De Magistris, pronto a tornare a palazzo san Giacomo per la seconda volta. Benzina sul fuoco che le persone presenti hanno approvato con grande partecipazione, soprattutto quando l’attenzione si è spostata sul governo e su Renzi, reo di sfruttare la propria immagine e Napoli per la propria campagna politica. Il “casus belli” è la lotta di potere su un territorio famoso di Napoli, Bagnoli e le bonifiche dell’ Ex Italsider, che sarà smantellata, bonificata e se non gestita a dovere, terra fertile per la malavita organizzata.

Il sindaco uscente ce l’ha con tutti, in particolare chi ha provato, secondo quest’ultimo, ad intralciare in qualsiasi modo l’operato in questi quattro anni.

“Più ci attaccano, più non dobbiamo mollare, e se andiamo per strada, vi assicuro, che il popolo è con noi…”.

La folla è in piena sintonia con De Magistris, che rincara la dose con una promessa : “Non sono in vendita. Non avete idea che cosa cambierà dal 5 giugno”.

Il “Sindaco del popolo”

De Magistris conferma ancora una volta di essere fuori da ogni logica partitica attuale, rifiutando ogni contatto con i maggiori partiti del paese, procedendo solo, avanti, “in direzione ostinata e contraria…”.
“Vi dico che il sindaco è con i centri sociali, è con il popolo”. E ancora: “Napoli capitale, Gran ducato di Toscana dietro…”
Divertente e suggestivo il finale con il dialogo con il pubblico “Per loro non conti un ca…o ma per me conti tantissimo…”

 

Ecco il video:

 

Foto: “ilroma.net”