Home Cronaca Napoli D.Santoro: "Facciamo chiarezza sul caso Younes"

D.Santoro: “Facciamo chiarezza sul caso Younes”

Covid-19

Italia
506,738
Totale casi Attivi
Updated on 17 April 2021 11:12

Napoli.Zon presente alla trasmissione Gazzetta Azzurra in onda su TCE

Il redattore di Napoli.Zon, Dario Santoro è intervenuto nel corso della trasmissione di “Gazzetta Azzurra” in onda su TeleCapri Event.

“Il mercato del Napoli è stato tra quelli meno efficaci e spumeggianti degli ultimi anni, mercato dove il Napoli esce anche indebolito in quanto ha ceduto due ottime riserve come Maksimovic e Giaccherini non riuscendo poi a prendere più nessuno. Il caso Younes è di sicuro un mistero ma bisogna fare chiarezza sul suo mancato approdo al Napoli: qualora il giocatore tedesco abbia avuto un problema familiare gli fa onore essere rimasto vicino alla sua famiglia pur di non inseguire il successo; qualora invece sia vero che il giocatore abbia lasciato Napoli perché non gli piaceva niente a partire dal Centro Sportivo di CastelVolturno io penso che non debba avere una seconda chance a Giugno dal Napoli e che non lo vedremo mai più.

Per quanto riguarda la partita contro il Benevento mi sento di dire che  non sarà una gara fondamentale per i sanniti in quanto, dato l’alto tasso tecnico che differenzia le due squadre, non è di sicuro la partita dove deve provare a vincere, ma vincere gare più semplici come contro le squadre di media e bassa classifica.

Riguardo Mertens, che adesso sta vivendo un ottimo periodo di forma, mi sento di dire che è stato per anni valutato in modo errato da tifosi e giornalisti in quanto tutti pensavano che il giocatore non riuscisse a giocare più di 60-70 minuti e per questo veniva sempre sostituito nel corso della gara o impiegato solo gli ultimi minuti. Grazie unicamente a Sarri, il giocatore si è trasformato e ha potuto cacciare fuori tutte le sue qualità ma resta comunque quello di sempre, ecco spiegata la sua affermazione “Per me segnare non è l’unica cosa che conta ma mi diverte”.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE