Cortocircuito: il nuovo libro di Marcello Affuso disponibile dal 17 dicembre

cortocircuito

Cortocircuito, il nuovo libro di Marcello Affuso in uscita il 17 dicembre è una galleria d’arte, si propone di raccontare la vita, il dolore e le conseguenze dell’amore

Cortocircuito è il nuovo libro di Marcello Affuso, giovane nato ad Alessandria, ma che sin da bambino vive a Napoli.

Il libro è una galleria d’arte in cui sono esposti quadri vuoti, frammenti, deliri ed illusioni ed ha l’obiettivo di raccontare con coraggio e sensibilità la vita, il dolore e le conseguenze dell’amore, vissute in tutte le sue sfaccettature.

cortocircuito

Cortocircuito è un viaggio, un’esperienza che abbraccia la solitudine e a quella sensazione di vuoto, che inevitabilmente accompagna i nostri giorni.

Difatti accanto alle 32 poesie dell’autore ci saranno 34 illustrazioni e fotografie a cura di Mara Auricchio, Giorgia Bisanti, Sara Melis e Daniele Lepore, che avranno come sfondo il tema dell’abbandono.

I diritti d’autore del libro saranno devoluti in beneficienza, sarà possibile acquistarlo online a partire dal 17 dicembre presso la casa editrice Guida e da gennaio in tutte le librerie.

cortocircuito
L’autore Marcello Affuso

Ci saranno alcuni appuntamenti da non perdere elencati di seguito:

20 dicembre alle ore 17:30 presso l’Istituto Nazareth (Via Kagoshima, 15, Napoli), ci sarà la prima presentazione dell’opera per una giornata a sostegno della ricerca e della clownterapia.

21 dicembre alle ore 18:00 presso la saletta Guida (via Bisignano 11, Napoli).

4 gennaio alle ore 19:00 ci sarà, invece, un vernissage di foto legate alle tematiche del testo al Riot Laundry Bar (via Michele Kerbaker 19).
L’ingresso è gratuito, ma sarà possibile lasciare una donazione oppure acquistare le foto al prezzo simbolico di 15 euro (20 euro con il libro).

Parte dell’incasso, per volontà dell’autore e dell’editore, saranno sempre oggetto di donazione.