8 Settembre 2022

Colpisce la compagna e lei sviene: trovata dai carabinieri

colpisce la compagna

COLPISCE LA COMPAGNA E LEI SVIENE. Dopo una di tantissime discussioni nate per motivi futili, un uomo 43enne di origini ucraine, colpisce i figli e poi la sua compagna, che ha la peggio. La donna infatti ha ricevuto un fortissimo colpo alla testa, così forte da farla svenire. L’uomo poi, per farla rinvenire, la porta in bagno, la distende nella vasca e comincia a tirarle acqua in faccia.

Dopo qualche minuto le forze dell’ordine arrivano, data una richiesta di aiuto da uno dei figli, che stufo delle continue violenze reagisce istintivamente chiamando i carabinieri della stazione di Portici. L’uomo è stato poi denunciato per maltrattamenti e secondo quanto riportano i colleghi di NapoliToday è stato tempestivamente allontanato dal domicilio in cui viveva con la sua famiglia. Le persone maltrattate sono state inoltre tutelate maggiormente perchè all’uomo è stato applicato anche il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle persone offese.

La donna e i bambini hanno ricevuto le cure dei sanitari del 118 che prontamente sono giunti sul posto

Potrebbe interessarti anche: One Piece 1054 spoiler: dopo la pausa di un mese

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI e lascia un like