Cade dalla bicicletta e perde la vita, inutili i soccorsi per un 63enne di Sant’Anastasia

cade
Si ringrazia per l'immagine "InterNapoli"

Cade dalla bicicletta probabilmente colpito da un malore. Inutili i tentativi di rianimazione da parte del personale medico del 118

Cade dalla bici e muore, il dramma di un 63enne di Sant’Anastasia.

Erano circa le 11:30 di questa mattina quando si è consumata la tragedia.

L’uomo stava percorrendo tranquillamente le strade di Domicella, comune in provincia di Avellino, in sella alla propria bici quando, ad un certo punto, per cause ancora da accertare, è caduto all’altezza di  via Mazzini.

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi. Sul posto sono giunti i Carabinieri della Stazione locale e il personale medico del 118.  Gli operatori sanitari hanno tentato di rianimare il 63enne. Purtroppo, però, non c’è stato nulla da fare se non constatarne il decesso.

Secondo quanto riporta il Fatto Vesuviano, la salma è stata trasferita all’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. È probabile che la morte dell’uomo sia stata causata da un improvviso malore.

Sono state avviate le indagini dai Carabinieri della Compagnia di Baiano.