Bufala Fest ritorna sul Lungomare Caracciolo



Bufala Fest

Dopo i successi degli anni scorsi ritorna a Napoli “Bufala Fest”: degustazioni e spettacoli dal 31 agosto all’8 settembre

È stato annunciato il cartellone degli spettacoli di “Bufala Fest – non solo mozzarella” che torna a dominare il Lungomare Caracciolo dopo i successi degli anni scorsi. Tra i tanti nomi spiccano quelli di Sal Da Vinci, Anna Tatangelo e Marco Carta. L’evento food si terrà dal 31 agosto all’8 settembre e ogni sera ci sarà uno spettacolo gratuito a partire dalle 21.30.

La serata d’esordio sarà allietata dagli speaker e dagli artisti di Radio Marte, mentre sul palco del 1° settembre saliranno Francesco Da Vinci, Nicola Siciliano e VMonster. Il 2 settembre sarà la volta di Marco Carta e del comico Peppe Iodice. Martedì 3 settembre sarà dedicato alla tradizione della canzone classica napoletana con Antonello Rondi, Gino Da Vinci e Anna Merolla. Il giorno seguente, 4 settembre, sarà il turno dell’attrice Rosalia Porcaro e dei Neri Per Caso, mentre il 5 si esibirà Maria Nazionale. Venerdì 6 settembre, i Radio Rockets si esibiranno prima di dare spazio alla voce di Anna Tatangelo e il giorno dopo toccherà all’artista Mario Venuti. Chiuderà l’evento, domenica 8 settembre, il concerto di Sal Da Vinci.

Bufala Fest si appresta ad iniziare la sua quinta edizione, confermandosi un must dell’estate partenopea. Quest’anno il tema sarà il #Benessere e saranno introdotte numerose novità. Tra queste la presenza delle 13 pizzerie aderenti all’Unione Pizzerie Storiche Napoletane “Le Centenarie”, il “Trofeo Pulcinella” con 120 pizzaioli provenienti da tutto il mondo e gli Show Cooking degli chef stellati che mostreranno al pubblico la loro arte in azione.

Come si legge sul sito ufficiale dell’evento “All’interno di un villaggio dal concept sempre più accattivante e unico nel suo genere, l’obiettivo principale sarà quello di esaltare il concetto di #Benessere, tema caratterizzante della nuova edizione“. L’accesso al villaggio, così come gli spettacoli e gli Show Cooking, saranno completamente gratuiti.

 

Leggi anche