24 Ottobre 2022

Arzano tentativo di accoltellamento sventato dai carabinieri

Arzano tentativo di accoltellamento: un pregiudicato ed ex sorvegliato speciale ha aggredito un uomo, salvato dall'intervento dei carabinieri

Arzano tentativo di accoltellamento sventato dai carabinieri

Arzano tentativo di accoltellamentoDue sere fa, nel weekend appena trascorso, si è verificato un episodio di aggressione in Piazza Cimmino ad Arzano, nella periferia nord di Napoli.

Un pregiudicato ed ex sorvegliato speciale arzanese, Sergio Martino, ha aggredito un uomo del posto. Sembra che tra i due sia sia scoppiata una lite per futili motivi, durante la quale Martino ha sfoderato un coltello, con l’intenzione di colpire il contendente. Ad evitare il peggio è stato il tempestivo intervento dei Carabinieri della stazione locale, che sono accorsi allertati dai presenti alla scena.

Nonostante l’arrivo dei militari dell’Arma, l’aggressore non desisteva dal suo intento e dopo aver rinnovato insulti e gravi minacce all’altro uomo, ha provato a ferirlo con il coltello. Fortunatamente è riuscito a infliggergli solo qualche graffio superficiale.

I carabinieri sono riusciti a bloccare Martino e a sedere la rissa che intanto aveva coinvolto anche altre persone giunte in aiuto. Nel giro di pochi minuti è stato ricostruito l’accaduto e identificato il responsabile: Sergio Martino, che staziona sempre in Piazza Cimmino, era stato già accusato di aggressione nell’ottobre del 2020, allorquando si era scagliato contro il giornalista sotto scorta Domenico Rubio.

Arzano tentativo di accoltellamento – Dopo le formalità di rito e la denuncia dell’aggredito, Martino è stato segnalato in stato di libertà all’A.G.

Fonte : Cronache della Campania

Potrebbe interessarti leggere anche : Garibaldi aggressione in strada: arrestati due fratelli

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie di Napoli e provincia seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli Zon : CLICCA QUI