23 Ottobre 2022

Garibaldi aggressione in strada: arrestati due fratelli

Garibaldi aggressione in strada: arrestati due fratelli dagli Agenti della Polizia di Stato intervenuti sul posto.

Scomparsi Garibaldi

Garibaldi aggressione in strada: arrestati due fratelli dagli Agenti della Polizia di Stato intervenuti sul posto.

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in corso Arnaldo Lucci angolo piazza Garibaldi per una segnalazione di rissa in strada.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato un uomo a terra con una ferita da arma da taglio alla schiena il quale ha raccontato loro di essere stato aggredito con un coltello da un suo collega e dal fratello di quest’ultimo.

Gli operatori, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima, hanno rintracciato i due uomini in via Padre Rocco angolo via Giambattista Manso trovandoli in possesso di un coltello a serramanico, ancora intriso di sangue, con la lama della lunghezza di 11 cm.

J.A. e H.A. , pakistani di 23 e 30 anni, sono stati arrestati per lesioni personali aggravate.

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Duomo: tenta di rapinare uno scooter, arrestato 24 enne.

Seguici su Facebook e resta aggiornato con N A P O L I Z O N per tutte le notizie relative alla Città di Napoli, Calcio Napoli, Politica, Attualità, Eventi, Sport, Cultua e tanto altro ancora (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi in ogni momento della giornata ovunque tu ti trovi).

Potrebbe interessarti anche il seguente articolo di Cronaca: POTREBBE INTERESSARTI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Procida 13enne ferito al collo con un coltello: lite tra coetanei.