Arrestato un uomo per maltrattamenti alla moglie



arrestato
FOTO: napoli.fanpage.it

Picchia e ferisce la moglie con una forchetta: arrestato un uomo nel napoletano per maltrattamenti perpretrati per un anno

Un 59enne di Pozzuoli, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti nei confronti della moglie.

Secondo quanto si apprende le violenze andavano avanti da tempo fino ad arrivare all’ultimo litigio, durante il quale l’uomo dopo aver colpito con pugni il petto della moglie, ha cercato di infilzarla con una forchetta.

Fortunatamente ferita solo di striscio, la donna è riuscita a chiamare il 112 ed è stata raggiunta dai carabinieri della stazione locale in pochi minuti.

Viene subito accompagnata in ospedale, dove è stata visitata e curata per poi essere dimessa con una prognosi di 10 giorni per un trauma al torace.

Ai carabinieri la povera vittima ha raccontato di altri eventi dello stesso tipo e di violenze, mai denunciate, che andavano avanti da circa una anno.

L’uomo, probabilmente consapevole dell’arrivo imminente dei carabinieri, era riuscito a fuggire poco prima dell’arrivo dei militari. Viene però presto individuato e bloccato non molto distante dalla sua abitazione.

Viene subito dichiarato in stato di arresto con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e rinchiuso nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio.

FONTE: Il Merdianonews.it

 

 

Leggi anche