Omaggio a Gomorra da parte degli ultras del Hapoel Be’er Sheva



Omaggio alla serie Gomorra
foto generica, fonte :Pixabay

Omaggio alla serie Gomorra da parte degli ultras del club calcistico israeliano Hapoel Be’er Sheva, i quali hanno realizzato uno striscione con il volto di Genny Savastano

Omaggio alla serie tv Gomorra da parte dei tifosi del club calcistico israeliano Hapoel Be’er Sheva. A darne notizia è la pagina Facebook “Calcio israeliano” che si occupa dei club del noto paese mediorientale.

ULTRAS E GOMORRA IN ISRAELE 🇮🇱⚽️😲 Coreografia spettacolare organizzata dagli ultras dell’Hapoel Be’er Sheva, riuniti…

Pubblicato da Calcio Israeliano su Lunedì 7 ottobre 2019

Gli ultras dell’Hapoel Be’er Sheva hanno l’abitudine di omaggiare serie televisive e film nei propri striscioni.

Così, visto la popolarità della fiction nata dal libro di Roberto Saviano, Genny Savastano e il suo motto “Ce ripigliamm’ tutt’ chell che è ‘o nuost” (tradotto in inglese) compaiono sullo striscione.

L’esibizione di tale manifesto risale ad alcuni giorni fa, nel match contro l’Hapoel Tel Aviv. In seguito la notizia si è diffusa su tutte le pagine social, arrivando anche qui in Italia.

Infatti, l’attore Salvatore Esposito, l’interprete di Genny nella serie televisiva, ha ringraziato il sostegno del fandom israeliano ripubblicando il video su Instagram.

Continua il successo di Gomorra anche fuori dall’Italia, d’altronde, un ulteriore omaggio alla serie tv era già stato fatto da alcuni ultras inglesi in una partita contro il SSC Napoli.

Seguici su Facebook e resta aggiornato: Calcio Napoli, Cronaca, Politica, Attualità, Eventi e Cultura, clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina.

Leggi anche