Virtus Pozzuoli, il primo tassello è Stevens Barrington

pozzuoli

La Virtus Pozzuoli conferma Mauro Serpico come guida tecnica. In arrivo anche il primo tassello Stevens Barrington

La Virtus Pozzuoli comunica di aver confermato alla guida tecnica della prima squadra il coach Mauro Serpico. “Beh, che dire c’è una delusione enorme per non aver fatto la serie B – ha spiegato l’allenatore gialloblù -. In 3 anni abbiamo giocato due finali purtroppo perse e come il primo anno che non riuscimmo ad usufruire del ripescaggio, anche nella prossima stagione purtroppo non riusciremo a giocarla”.

“Ripartire da un campionato dove su quasi 50 partite stagionali tra campionato, coppa e seconda fase ne abbiamo perse 8/9, è molto difficile, come sarà difficile trovare gli stimoli giusti per ripartire e provare ancora una volta ad essere ad alti livelli. Io credo che Pozzuoli meriti traguardi e palcoscenici diversi, ci siamo andati vicinissimi in due circostanze, abbiamo il diritto di provarci ancora”.

“Ho espresso alla società che per mantenere il nostro livello, dobbiamo cercare di creare una squadra di un certo spessore, perché la nostra società è abituata a giocare per traguardi e obiettivi importanti. Stiamo cercando di mettere su un roster che possa essere competitivo e che possa avere come obiettivo principale i play off, poi si vedrà – conclude, poi, coach Serpico -“.

Qualcosa cambieremo, cercando di capire dove potevamo fare di più la passata stagione, anche se con i risultati raggiunti si sa che è dura. In questi giorni parlerò con i ragazzi che abbiano deciso di confermare, se avremo risposta positiva, a quel punto completeremo il roster”.

“Considerando che quest’anno ci saranno molti giovani del nostro vivaio che avranno più spazio e che proveremo a farli crescere. Non nascondo che mi è stato difficile dopo una stagione così ricominciare da zero, ma io sono un ambizioso, mi piacciono le sfide: le ho sempre accettate e accetterò anche questa. Spero di avere una squadra competitiva, così da trovare gli stimoli giusti per provare a giocare un’altra grande stagione”.

Ecco il primo tassello

La società comunica che il primo tassello della squadra che sarà impegnata nel prossimo campionato di serie C Silver è Stevens Barrington. Playmaker statunitense, classe 1992, alto 180cm per 83 kg, originario di Allen cittadina del Texas ha mostrato nelle ultime stagioni leadership e grande visione del campo.

Dotato di ottimo ball handling, ha concluso i suoi 4 anni di carriera collegiale in Division I con più di 300 assists giocando con il South Alabama. Ha giocato in 125 partite consecutive, record scolastico. Capitano nelle ultime due stagioni ha guidato l’ateneo a due partecipazioni consecutive al torneo NCAA.

Ottavo miglior assist-man di sempre del college e tra i migliori 50 play della D1 nel rapporto tra assist/palle recuperate. Nell’annata da junior è stato il miglior tiratore da 3 della squadra, chiudendo la stagione in crescendo, con il 52.6% dal campo da tre e 5 triple nella vittoria contro Troy, mentre in quella da Sr (che lo ha visto giocare anche contro Ben Simmons, attuale prima scelta al Draft Nba 2016), ha realizzato 6 triple nella partita contro Southern Miss.

L’arrivo del forte giocatore alla Virtus Pozzuoli è stato perfezionato dal procuratore Marco Calise dell’agenzia Mansfield and Associates.