Zuppa di fagioli: piatto unico della tradizione napoletana

zuppa di fagioli

A differenza della minestra di fagioli che può contenere pasta, la zuppa di fagioli si prepara solo con legumi e può essere accompagnata con il pane tostato

La zuppa di fagioli è un primo piatto contadino napoletano molto semplice da preparare: generalmente è accompagnato da pane tostato, quindi può essere un piatto unico completo. Per preparare questa zuppa di fagioli potete utilizzare i borlotti freschi o secchi: nella ricetta proposta utilizzerò i secchi da mettere a bagno almeno la sera prima.

Per chi evita i fagioli o i legumi in generale, a causa della flatulenza, il trucco è quello di aggiungere all’acqua di cottura una foglia di alloro. In questo modo potrete gustarvi la vostra zuppa di fagioli in tutta tranquillità senza rinunciare a questa eccezionale fonte di proteine.

Per preparare la zuppa di fagioli, i borlotti oppure i cannellini, vengono stufati con aglio, olio, prezzemolo, brodo vegetale, qualche pomodorino e rosmarino! Di seguito la ricetta!

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di fagioli secchi borlotti o cannellini
  • 8 pomodorini pachino
  • circa 700 ml di brodo vegetale (oppure acqua)
  • rosmarino q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • sale q.b.
  • 250 g di pane integrale tostato

Procedimento:

  1. Per preparare la zuppa di fagioli iniziate a scaldate l’ olio in una pentola capiente ed aggiungete l’aglio e i pomodorini tagliati
  2. Aggiungete i fagioli, il rosmarino ed il prezzemolo.  Fate rosolare per un minuto a fuoco vivace ed aggiungete il brodo vegetale bollente coprendo completamente i fagioli. Abbassate la fiamma e coprite con coperchio; cuocere per circa un’ora e mezza. Se è necessario aggiungete altro brodo. Una volta cotti i fagioli, prendetene una parte e frullatela.  Aggiungete il sale e servite la vostra zuppa con delle fette di pane integrale tostato.