Violenze sulla madre, 39enne arrestato a Pollena Trocchia

Pollena, 39 enne arrestato per violenze sulla madre.

Figlio 39enne violento con la madre: ripetuti episodi di violenze e condotta aggressiva. Le chiedeva sempre soldi da spendere in gioco d’azzardo ed in droga

I carabinieri della stazione di Cercola hanno deciso di procedere attuando un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di C.S. Il soggetto in questione sarebbe infatti responsabile di violenze sulla madre 60 enne. L’uomo, 39enne nativo di Pollena Trocchia, in particolare, avrebbe ripetutamente procurato danni a sua madre, sia fisici che morali.

Stando a quanto si legge su Il Fatto Vesuviano, pare fosse solito chiederle dei soldi per l’acquisto di sostanze stupefacenti e, in caso di rifiuto, scagliarsi con rabbia contro la povera donna, arrivando a compiere atti gravissimi.

Il provvedimento cautelare è scattato in seguito alle indagini condotte dall’Arma di Cercola, quando nel mese di gennaio 2020 la donna decide di denunciarlo per estorsione e rapina. La vittima, infatti, si sarebbe rivolta alla tenenza di Cercola, prima che gli atteggiamenti lesivi di suo figlio (già molto pericolosi) degenerassero in qualcosa di irreparabile.

La procura di Nola ha confermato l’attuazione del provvedimento richiesto dalla legione di Cercola, dal momento che sulle spalle del trentanovenne gravava già una denuncia per reati simili, risalente però al 2017.

La tranquillità familiare è durata poco e, dopo un periodo in cui l’allarme sembrava esser rientrato, sono ricominciati gli episodi di violenza e le pretese economiche verso la madre. Dopo le verifiche e le procedure di rito, l’uomo è stato arrestato ed in seguito condotto presso il carcere di Poggioreale.

SEGUICI SU FACEBOOK: CLICCA QUI 

LEGGI ANCHE: https://napoli.zon.it/federico-ii-fingeva-colloqui-posti-lavoro-arrestato/?fbclid=IwAR3BKc-Ytsf8JTN2YZdn0GhKSCdpbiX14nyYdrFlgfWbiPLYR4FsZwrA1Xk