9 Giugno 2022

Ventenne viene accoltellato a Pontecagnano dopo una lite

accoltellato ventenne a Ponte Cagnano

Ventenne viene accoltellato a Pontecagnano: Il giovane è rimasto ferito al culmine di una lite con due fratelli, poi fuggiti

VENTENNE ACCOLTELLATO A PONTECAGNANO – Un ragazzo di vent’anni è stato accoltellato al culmine di una lite al bar di Pontecagnano Faiano, in provincia di Salerno. Trasportato d’urgenza in ambulanza all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, è tornato a casa con dieci giorni di prognosi, ma non sarebbe grave. L’aggressione è avvenuta nella serata di ieri, mercoledì 8 giugno 2022, presso un circolo ricreativo che si trova al centro storico.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Battipaglia e gli agenti della Polizia Locale. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane sarebbe stato aggredito da una coppia di fratelli di 24 e 23 anni che si sono dati poi alla fuga subito dopo l’aggressione. Durante la lite uno dei due fratelli avrebbe estratto un piccolo coltello con il quale ha colpito con un fendente il giovane.

La titolare del locale si è poi sfogata sui social: “Un mio amico è stato accoltellato davanti al mio locale, mi avete rovinato la vita, non ne posso più. Getto la spugna. Non ho mai fatto del male a nessuno e non meritavo tutto questo”. Il locale chiuderà per colpa di due persone vergognose che andavano fermate per tempo. Non ho neanche il coraggio di rientrarci. Il mio divano è pieno di sangue. Il divano sul quale ho riso, giocato, il divano sul quale fino a 5 minuti prima erano seduti clienti a bere il loro cocktail. Pontecagnano è marcia. Mi dispiace per chi teneva al mio locale, ma non ne posso più“.

Fonte: Fanpage

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Assunzioni Comune di Napoli : più di 1000 persone richieste

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SULLE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, ATTUALITÁ, SPORT, CULTURA, CALCIO NAPOLI, SPETTACOLO E TV SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK NAPOLI.ZON: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE