19 Marzo 2021

Vaccini AstraZeneca: ripartono le vaccinazioni in Campania

asl napoli 2 astrazeneca

Vaccini AstraZeneca, l’EMA da’ il via libera: ripartono le vaccinazioni in Campania, arrivano le prime convocazioni

VACCINI ASTRAZENECA – Dopo la conferenza stampa dell’EMA, tenutasi ieri, si dà il via libera al vaccino anglo svedese: il vaccino anti-Covd di AstraZeneca è sicuro ed efficace. Possono ripartire, dunque, le somministrazioni interrotte improvvisamente in Italia su decisione dell’AIFA.

La campagna vaccinale con AstraZeneca può riprendere già da questo pomeriggio. Proprio a seguito dei pronunciamenti dell’Ema e disposizioni di Aifa, in Campania riprendono oggi le vaccinazioni.

Come riportato dai colleghi di ANSA, le convocazioni sono ripartite questa mattina. A partire dalle 15 di oggi, invece, riprenderanno le somministrazioni le quali seguiranno il calendario delle prenotazioni già previsto.

A renderlo noto è l’unità di crisi della Regione Campania.

La conferenza dell’EMA

Si è tenuta ieri la conferenza stampa del comitato per la sicurezza dell’Ema sulle indagini condotte sui vaccini AstraZeneca e sugli eventi tromboembolici. Parlano il direttore esecutivo dell’Ema, Emer Cooke, e la presidente del Prac, Sabine Straus.

Così quanto dichiarato ieri, durante la conferenza dell’EMA:  “Il vaccino AstraZeneca è sicuro, i benefici superano i rischi e non ci sono evidenze di un’associazione ad un aumento del rischio complessivo di eventi tromboembolici”.

Tuttavia, il vaccino può essere associato a casi molto rari di coaguli di sangue associati a trombocitopenia, cioè bassi livelli di piastrine con o senza sanguinamento, inclusi rari casi di coaguli nei vasi che drenano il sangue dal cervello”. L’EMA conclude che condurrà nuovi approfondimenti.

Inoltre, il foglietto illustrativo del vaccino AstraZeneca sarà aggiornato: “è importante che venga comunicato al pubblico e agli operatori sanitari perché apprendano meglio queste informazioni, permettendo loro di mitigare questi effetti collaterali”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: Morti a distanza di un’ora: due fratelli insieme per tutta la vita

SEGUICI SU FACEBOOK E RESTA AGGIORNATO CON NAPOLIZON – OGNI GIORNO ARTICOLI DI CRONACA POLITICA EVENTI ATTUALTIA’ SPETTACOLO GOSSIP CULTURA CURIOSITA’ SPORT CALCIO NAPOLI E TANTO ALTRO ANCORA. CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.