4 Agosto 2022

Tragedia in Campania, Carlo perde la vita a 19 anni

Tragedia in Campania, 19enne muore al San Giuseppe Moscati di Avellino. Era positivo al Covid e aveva gravi patologie congenite

incidente mortale

TRAGEDIA IN CAMPANIA- Un ragazzo di 19 anni ha perso la vita nella giornata di ieri. Il dramma si è consumato nell’avellinese. Il giovane Carlo Cioppa, 19 anni di Avellino, è morto nell’area Covid dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati.

Il 19enne, risultato positivo al Covid, era finito in ospedale. Era ricoverato dal 22 luglio ed era stato trasferito in terapia intensiva il 30. Aveva gravi patologie congenite. Dopo circa due settimane di ricovero, il cuore del ragazzo ha smesso di battere. La positività al virus e i suoi problemi di salute sono stati fatali per il ragazzo.

In lutto l’intera comunità avellinese per la dipartita del giovane Carlo. In tanti sui social hanno voluto ricordare il ragazzo e scrivere un messaggio di vicinanza alla famiglia.

Fonte articolo: Il Fatto Vesuviano

LEGGI ANCHE IL SEGUENTE ARTICOLO: Tragedia in Campania, taglia per errore un cavo elettrico: muore folgorato

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Coronavirus, Curiosità e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: C L I C C A Q U I. Oppure seguici sui nostri profili T w i t t e r e  I n s t a gr a m per tanti contenuti extra