7 Luglio 2021

Tragedia in Campania: 55enne muore dopo la seconda dose di Pfizer

QUARTA DOSE

Tragedia in Campania: uomo muore dopo la seconda dose di Pfizer. La vittima aveva 55 anni, originario di Marano ed era diabetico. La notizia

TRAGEDIA IN CAMPANIA: 55ENNE SI SPEGNE DOPO LA SECONDA DOSE DEL VACCINO PFIZER– Tragedia immane nel napoletano, dove un uomo, vaccinatosi per la seconda volta col farmaco Pfizer, ha accusato un malore ed è morto. Secondo ciò che riporta l’edizione odierna de “ilmeridianonews” il 55enne era a Marano per una commissione, quando improvvisamente è avvenuto il dramma.

Aveva completato il ciclo di immunizzazione (facendo la seconda dose del vaccino Pfizer solo pochi giorni fa). L’uomo, secondo quanto riportano anche i colleghi, era diabetico. Ora chiaramente il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per cercare di comprendere se vi sia un collegamento tra la vaccinazione e il malore accusato dal 55enne. Le indagini sono già in corso: purtroppo per l’uomo probabilmente lo status di “diabetico” ha influito molto, causandone la tragica dipartita.

Intanto, dopo i recenti episodi, cala la fiducia dei cittadini nei confronti della campagna vaccinale. Parecchi non si stanno presentando alle convocazioni per la prima dose o per i richiami, complici anche le comunicazioni fallaci del Governo e alcune scelte non proprio chiare. Inoltre, iniziano a scarseggiare le dosi nelle varie Regioni: riuscirà l’Italia a ottenere l’immunità di gregge entro Settembre?

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK. CLICCA QUI.

Leggi anche: “Aereo russo precipita con 28 persone a bordo. Nessun sopravvissuto”. Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.