SSCN, cena fine anno: De Laurentiis ringrazierà tutti. “Dopo Sarri difficile”



SSCN

SSCN, stasera la classica cena di fine anno a Villa D’Angelo. Da Carlo Alvino le prime indiscrezioni sulle parole di ADL ai microfoni di TVLuna.

SSCN, alla chiusura del Campionato 2018-2019 mancano solo due partite, che avranno poco da raccontare, dal momento che il Napoli si è già assicurato il secondo posto e, dunque, l’ingresso alla prossima Champions League, vero obiettivo della squadra per questo anno.

Mancano poche ore alla tradizionale cena di fine anno, che si terrà questa sera, come di consueto presso Villa D’Angelo.

Circa 120, gli invitati, che saranno intrattenuti dai Sud 58, Peppe Laurato e Rosaria Mele di Made in Sud ed Antonio Sorgentone.

Immancabile la presenza dello speaker del San Paolo, Decibel Bellini, che condurrà la serata con la sua proverbiale capacità di coinvolgere i presenti.

Ovviamente, mattatore della serata sarà, come d’abitudine, il Presidente Aurelio De Laurentiis, che poche ora fa ha rilasciato un’intervista ai microfoni dei colleghi di TV Luna.

Qualche indiscrezione trapela da Carlo Alvino che, sul suo account ufficiale Twitter, scrive:

ADL in esclusiva a TvLuna ore 19:00 stasera ringrazierò Ancelotti ed i ragazzi perché hanno fatto molto bene. Non era facile passare dal gioco di Sarri a quello del nuovo tecnico ”.

Appare, dunque, nitida la consapevolezza – da parte del patron della SSCN – della difficoltà della stagione in corso.

Modificare il proprio gioco non è mai impresa agevole, tanto più dopo il triennio trascorso sotto la guida tecnica di Maurizio Sarri, che aveva dotato la squadra di idee di gioco che i calciatori avevano assorbito ed imparato quasi a memoria.

 

Leggi anche