9 Giugno 2022

Scelta l’attrice che interpreterà Madonna nel suo biopic: ecco chi è

madonna biopic

Dopo provini estenuanti, è stata finalmente scelta l’attrice che interpreterà Madonna nel biopic scritto e diretto dalla popstar stessa

Julia Garner interpreterà Madonna nel biopic sulla Regina del Pop. Lo ha annunciato Variety, spiegando che il team che si occuperà di produrre il film distribuito dalla Universal Pictures ha offerto il ruolo all’attrice americana dopo una lunga serie di provini.

Provini davvero estenuanti: le attrici in lizza per la parte da protagonista del film che sarà diretto (e co-sceneggiato) dalla popstar stessa hanno dovuto dimostrare di saper cantare, ballare e recitare partecipando a un bootcamp che prevedeva intense sessioni lunghe anche più di 10 ore al giorno insieme a un coreografo. E pare che Madonna fosse sempre presente o quasi a queste sessioni.

Tra le attrici in lizza per la parte c’erano anche Florence Pugh, Alexa Demie, Sydney Sweeney ed Emma Laird, nonché le cantanti-attrici Sky Ferreira e Bebe Rexha. Julia Garner, però, le ha battute tutte.

Julia Garner e la Regina del Pop: ecco perché potrebbe funzionare

Ma chi è Julia Garner? Classe ’94, la Garner è nota soprattutto per il ruolo di Ruth, co-protagonista dell’acclamata serie Netflix Ozark, per il quale ha vinto anche due Emmy, nonché per aver interpretato Anna Delvey nella serie Inventing Anna. La ventottenne di Riverdale, New York ha preso parte anche a diversi lungometraggi come Sin City – Una donna per cui uccidere e il più recente The Assistant.

Julia Garner è nota per il suo essere camaleontica: ha interpretato, durante la sua ancora breve ma notevole carriera, ruoli decisamente diversi tra loro, riuscendo a svolgere sempre un ottimo lavoro. Una caratteristica che ha decisamente in comune con Madonna, regina della reinvenzione, che durante la sua carriera ha cambiato look, genere musicale e personalità scrivendo importanti pagine nella storia della musica.

Sul biopic, la cui sceneggiatura è stata scritta insieme a Diablo Cody e, in seguito, Erin Cressida Wilson, Madonna ha rivelato di voler “riportare [attraverso il film] il viaggio incredibile che mi ha regalato la vita come un artista, una musicista, una ballerina – un essere umano che ha cercato di trovare la sua strada in questo mondo. Il punto focale del film sarà sempre la musica. La musica mi ha permesso di andare avanti e l’arte mi ha permesso di continuare a vivere. Ci sono così tante emozionanti storie sulla mia vita non ancora raccontati, e nessuno potrebbe raccontarle meglio di me“.

Leggi anche: Dazn: i nuovi prezzi dell’abbonamento 2022/2023.

Fonte foto: IHeartRadio