9 Giugno 2022

Vendita di auto a benzina e diesel: stop dal 2035

auto benzina e diesel 2035

Vendita di auto a benzina e diesel: bocciata la proposta di una riduzione delle emissioni di CO2 delle auto del 90%, invece che del 100%

VENDITA AUTO BENZINA E DIESEL- La plenaria dell’Europarlamento ha appoggiato la proposta della Commissione europea di porre fine alle vendite di auto nuove a benzina e diesel. Il provvedimento acquisterà effettività a partire dal 2035.

L’emendamento sostenuto dal Ppe, che prevedeva una riduzione delle emissioni di CO2 del 90% invece che del 100%, non è stato approvato. L’ok degli eurodeputati sugli standard di emissioni di CO2 è arrivato con 339 voti a favore, 249 contrari e 24 astenuti.

La commissione Ambiente riunitasi al Parlamento europeo ha dunque deciso che dal 2035 potranno essere venduti solo veicoli a zero emissioni. Si tratta di uno dei primi passi verso la diminuzione delle emissioni di gas serra, come previsto dal regolamenti del “Fit for 55”. Un passo decisamente significativo.

È passato inoltre l’emendamento bipartisan firmato da eurodeputati italiani di tutti gli schieramenti per prolungare la deroga alle regole Ue sugli standard di emissione della CO2 di cui già oggi beneficiano i produttori di nicchia. La plenaria dell’Europarlamento ha confermato che la deroga per i piccoli produttori di auto (da mille a 10mila l’anno) e furgoni (da mille a 22mila) cesserà nel 2030.

FONTE: TGCOM24

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE : Mattonelle abbandonate a via Toledo: arrestato il colpevole

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SULLE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, ATTUALITÁ, SPORT, CULTURA, CALCIO NAPOLI, SPETTACOLO E TV SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK NAPOLI.ZON: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE