22 Giugno 2022

Rimini, si getta nel vuoto perché stufo della fila al pronto soccorso

rimini pronto soccorso

Succede a Rimini, al Cervesi di Cattolica dove un uomo, stanco della lunga fila al pronto soccorso, decide di buttarsi nel vuoto per essere subito ricoverato

All’ospedale di Cervesi di Cattolica (Rimini) un uomo è precipitato nel vuoto. Si tratta di un clochard conosciuto nella zona che si era recato al pronto soccorso della struttura poco prima delle 8 lamentando un forte dolore ai piedi. Smistato nel codice bianco, è stato fatto accomodare per poter attendere il suo turno. Pare che dopo un po’ di tempo l’uomo si sia stufato di attendere in sala e che si sia arrampicato sulla cancellata posta all’arrivo delle ambulanze.

Notato dai sanitari, è stato fatto scendere una prima volta. Alla seconda, invece, l’uomo è precipitato (non si sa se volontariamente o meno) e ha sbattuto la testa. In questo modo è stato immediatamente ricoverato al Bufalini di Cesena, in codice rosso, anche se non sarebbe in pericolo di vita.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Esteri, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI. Oppure seguici sui nostri profili Twitter e Instagram per contenuti extra.

Potrebbe interessarti anche: “Vomero, furto alla Coin: ecco com’è avvenuto”.