15 Giugno 2022

Ragazzo picchiato per strada ad Acerra: nessuno interviene

picchiato per strada ragazzo ad acerra

Ragazzo picchiato per strada ad Acerra: è affetto da un disagio mentale e ciò nonostante nessuno gli presta soccorso

RAGAZZO PICCHIATO PER STRADA ACERRA – Agghiacciante quanto successo ad Acerra. Ci sono immagini che testimoniano una vicenda sconcertante di cui è stato vittima un giovane. Tali immagini raffigurano un uomo a terra, nudo, in evidente stato confusionale. Un altro soggetto scende dal suo motorino e inizia a inveire contro di lui. Poi gli sferra un calcio, poi un altro. A girare il video, che sta facendo il giro del web, è un cittadino del posto. La vittima pare rispondere al nome di Sergio, un ragazzo con disturbi psichici ma innocuo, conosciuto nella zona. 

A pubblicare il contenuto sui social è un’attivista, Anna Lo Mele. Mentre l’uomo in piedi continua a sferrare calci, altre persone di fermano, ma nessuno interviene. Una donna prova a portare via l’aggressore, ma lui non contento torna indietro e colpisce il ragazzo a terra prima alle gambe, poi al petto. Sembra urlare in dialetto: “Vedi di muoverti”. Dai balconi qualcuno minaccia di chiamare la polizia, ma non basta a placare la furia.

“Il ragazzo appartiene alla categoria dei fragili – scrive Anna Lo Mele su Instagram – Invece di essere aiutato, viene picchiato. C’è chi si ferma a guardare senza muovere un dito. La mia associazione è già attiva per aiutare Sergio. Dobbiamo chiederci se siamo umani o bestie”.

FONTE: NapoliToday

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE : 15% di gas in meno all’Italia: la Russia fa un taglio 

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SULLE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, ATTUALITÁ, SPORT, CULTURA, CALCIO NAPOLI, SPETTACOLO E TV SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK NAPOLI.ZON: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE