Mer - 27 Ottobre 2021
HomeproverbiProverbi- Perché si dice “’A regina avette bisogno d’’a vicina”?

Proverbi- Perché si dice “’A regina avette bisogno d’’a vicina”?

Covid-19

Italia
75,046
Totale casi Attivi
Updated on 27 October 2021 7:32

Proverbi napoletani, cosa significa il simpatico modo di dire: “’A regina avette bisogno d’’a vicina”? Scopriamolo insieme!

Bastare a se stessi o ricercare un “noi”?  Il proverbio napoletano “’A regina avette bisogno d’’a vicina” sembra proprio rispondere a questa atavica domanda dell’uomo.

Si tratta di una locuzione iperbolica che può essere tradotta con “Anche la regina ebbe bisogno della vicina”. Fuor di metafora, il modo di dire sottolinea l’impossibilità di vivere bastando solo a se stessi, senza avere mai bisogno di una mano tesa.

Ironicamente il proverbio ci ricorda che persino la regina ha avuto bisogno di una vicina di casa, figurarsi quindi tutti gli altri esseri umani.

Tutti infatti possono trovarsi nelle condizioni di dover chiedere una mano, anche i superbi e gli altezzosi, che solitamente si considerano e sono considerati perfettamente autonomi ed indipendenti.

“Nessun uomo è un’isola”, diceva il poeta londinese John Donne e questo simpatico proverbio intende ricordarci proprio questo: l’essere un’isola non è un ideale a cui aspirare, ma un approdo da cui rifuggire.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE GLI ARTICOLI: PROVERBI- “’A MANA È BONA: È ‘A VALANZA CA VO’ ESSERE ACCISA!”: ECCO IL SIGNIFICATO e IN CINA (A CAUSA DEL VIRUS) AUMENTA L’INQUINAMENTO DA COMBUSTIBILI FOSSILI

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE